Skip to content Skip to footer

Chi Siamo

Casa | Chi Siamo

CHI SIAMO

La nostra azienda

Malifous Travel fondata nel 2014 è un’agenzia di trasporti turistici con esperienza a Paxos che offre sia servizi di trasferimento che opzioni di noleggio auto tra una flotta completa di autobus di lusso, minibus e auto, che possono coprire qualsiasi tipo di esigenza di trasferimento.

Siamo specializzati nel noleggio auto con o senza conducente, servizi di trasporto con autobus turistici pubblici, nonché trasferimenti organizzati, sia all’interno che all’esterno dell’isola. Allo stesso tempo, come agenzia, rappresentiamo piccole e medie agenzie turistiche con sede in Gran Bretagna, al servizio dei possibili ospiti che vogliono visitare la nostra isola.

La nostra agenzia dispone di strutture di proprietà privata con uffici a Gaios e Longo Paxos, nonché di Garage di proprietà a Fontana per la manutenzione, la pulizia e il parcheggio di auto a noleggio e autobus.

Tra i valori ei principi fondamentali che caratterizzano i nostri servizi in tutti questi anni ci sono sia la garanzia della sicurezza dei nostri passeggeri, sia la creazione di un ambiente amichevole di cortesia e spensieratezza affinché ogni passeggero possa godersi comodamente la sua vacanza.

A PROPOSITO DEL'ISOLA

L'isola

Paxos è il più piccolo arcipelago delle Isole Ionie (Isole Ionie). Le isole più grandi sono Paxos e Antipaxos a sud, famose per due delle migliori spiagge delle Isole Ionie, Voutoumi e Vrika.Secondo l’antica tradizione mitologica greca, il dio del mare, l’onnipotente Poseidone, creò l’isola colpendo con il suo tridente all’estremità meridionale di Corfù. Lo scopo era quello di creare un santuario inondato di pace e tranquillità per sé e per sua moglie, Anfitrite. Il suo tridente è andato perduto e quando è stato ritrovato dagli abitanti di Paxos, è diventato l’emblema della loro isola.

Gli sparsi utensili in selce rinvenuti sull’isola ci portano a concludere che probabilmente durante il Paleolitico superiore il suolo dell’isola, unito poi all’isola di Corfù e alla terraferma fino a circa 11.000 anni fa oggi, fosse un luogo di escursioni. gruppi di cacciatori-raccoglitori.
Si ritiene che i Fenici siano stati i primi a stabilire centri organizzati sull’isola, probabilmente intuendo l’importanza di un posto di scambio. Inoltre, secondo Strabone, la parola fenicia “pax” che significa trapezio è la radice etimologica del nome dell’isola per la sua forma trapezoidale.

Lo scavo di parte di un cimitero arcaico da parte di Ή EPKA, ha portato alla luce dati sui costumi funerari del periodo arcaico e ha delineato grossolanamente il profilo della vita sull’isola nel contesto di una società arcaica. Le testimonianze archeologiche e storiche per l’epoca classica e post-classica sono scarse. Dai testi del viaggiatore Ludovico Salvatore apprendiamo della battaglia navale citata da Polibio e avvenuta nel 229 a.C. nelle acque di Paxos tra pirati illirici, con alleati gli Acarnani, e Corfù, con alleati gli Etoli e gli Achei. Probabilmente nel II secolo aC la Paxos divenne un territorio che apparteneva al vasto Impero Romano.

Lo stesso viaggiatore ci informa di monete romane ritrovate durante i lavori agricoli.
Del periodo bizantino, ci sono due chiese dedicate alla parte sud-orientale dell’isola, una dedicata ad Agia Marina e l’altra ad Agios Stefanos.
Risalgono all’età paleocristiana o tra il VII e l’VIII secolo dC Probabilmente i centri di attività erano concentrati nella parte sud-orientale dell’isola a Gaios e dintorni. Non ci sono dati per Logos e Lakka. Le leggende locali sui pirati e sui loro attacchi all’isola possono riflettere eventi storici reali del periodo bizantino e forse spiegare la scelta di concentrare l’attività nella parte sud-orientale dell’isola che era protetta dagli isolotti di Panagia e Agios Nikolaos.

Dopo il passaggio di pirati e pirati, l’isola fu conquistata dai veneziani alla fine del XIV secolo. Un residuo del dominio veneziano si erge il castello sull’isolotto di Agios Nikolaos. Durante le guerre napoleoniche, le Isole Ionie furono conquistate dai francesi e dall’alleanza russo-turca. Il 13 febbraio 1814 i Paxos si arresero alla fregata “Apollo” della Royal Navy inglese.
Theodoros Kolokotronis era il maggiore dell’esercito inglese con 100 uomini.
Durante la Rivoluzione del 1821, Ulisse Androutsos si rifugiò sull’isola, perseguitato dalla Grecia centrale. Qui sposò sua sorella, Siora-Kore, con Marco Vellianitis. Nel 1864, Paxos, come il resto delle Isole Ionie, fu ceduta al neonato stato greco.

CONTATTO

Gaios, Paxoi

P.O. 49082

+302662032007/32067/1358

paxosmalifous@gmail.com

CHI SIAMO

Malifous Travel ti mette a disposizione un affidabile noleggio di bus turistici e minibus per esplorare i percorsi più indimenticabili con la tua famiglia e i tuoi amici!
Tutti i nostri minibus sono accompagnati da un autista professionista esperto della nostra azienda, per garantire che il tuo viaggio si svolga senza intoppi e in sicurezza.
Siamo pronti a viaggiare in tutta l’isola, mentre tu puoi rilassarti in un minibus spazioso, comodo e pratico.

Copyright © 2022 Malifous Travel
Designed & Developed by Digiways